Definizione di Internet WiFi

09/04/2010 12:47

L'Internet Wi-Fi (Wireless Fidelity) è il nome delle reti basate sulle specifiche IEEE 802.11 che consentono una connessione a banda larga senza fili.
Sono solitamente dei box di dimensioni ridotte e sono oramai integrati nei notebook di ultima generazione.
Le reti Internet Wi-Fi sono apparecchi di semplice attivazione che trasmettono dati tramite frequenze radio.

Più nello specifico viene definito come Radio LAN o R-LAN Radio Local Area Network, ed è un sistema di comunicazioni in rete locale basata su radiofrequenze che sfruttano apparati a corto raggio seguendo le norme previste dal Piano Nazionale di ripartizione delle frequenze (nelle bande 2.400,0 - 2.483,5 MHz)



Le coperture per le antenne possono essere:

> Omnidirezionali: di solito sono usate in ambienti circoscritti come uffici, oppure, ampliandone il raggio d'azione in luoghi pubblici ma sempre con area limitata (parchi, biblioteche, ...)

> Direttive: sono in grado di coprire grandi distanze, il che si rivela molto pratico per portare la banda larga in zone non raggiunte dalla linea e per aggregare più reti in una unica.

Non sono state create delle parabole specializzate in quanto si riesce, nella maggior parte dei casi, a sfruttare gli edifici o i punti più alti di un' area.

Le antenne dei singoli utenti sono poste sui tetti delle abitazioni per agevolare la ricezione del segnale Internet Wi-Fi.

Molto rilevante é dunque il posizionamento dell' antenna in quanto bisogna evitare eventuali ostacoli al segnale dell' access point in modo che raggiunga grandi distanze.

Normalmente, con un access point si arriva a coprire con banda larga fino a 300 metri se non sono presenti ostacoli; al contrario può  arrivare a 150 metri.
Le antenne direzionali invece, riescono a coprire un'area di 1 Km anche con eventuali ostacoli.

Gli Hot Spot sono i luoghi in cui si può usufruire di una rete Internet Wi-Fi, ultimamente in Italia si sono diffuse mole iniziative organizzate dai singoli Comuni per aprire una rete Internet Wi-Fi fissa o temporanea in luoghi pubblici.

Naturalmente le Università e alcune biblioteche si sono attrezzate dando la possibilità di connettersi con questa tecnologia.


VANTAGGI

> Molte reti riescono a spostarsi da un hot spot all' altro evitando perdite della connessione Internet.

> Essendo la connessione Internet Wi-Fi uno standard internazionale, é possibile connettersi anche all' estero senza i costi per creare una connessione via cavo.

> Anche all' inizio della commercializzazione di questa tecnologia si sono riusciti a mantenere dei prezzi contenuti grazie alla concorrenza tra i numerosi produttori.
 
SVANTAGGI

Uno dei problemi legati all'Internet Wi-Fi, nel caso di utilizzo privato, é la possibilità che altri utilizzino la propria connessione.
Per fortuna oggi questo problema è quasi del tutto superato dato che i Provider installano in default delle chiavi di accesso su ogni modem Internet Wi-Fi. Il che porta a reti private che in un certo senso diventano pubbliche.
Esistono almeno due protocolli per proteggere la propria rete (il WEP - Wired Equivalent Protocole il WPA ed il WPA2), che sulle nuove reti sono installati automaticamente ed è sempre possibile limitare tramite software la potenza e quindi la propagazione delle onde tramite antenne che inviano la connessione solo alla zona interessata.

> Qual'é la differenza tra WiMAX e Internet Wi-Fi?
In realtà non ci sono differenze sostanziali tra queste due tecnologie, sfruttano gli stessi principi ma il WiMAX supera nettamente il Wi-Fi per velocità garantita e raggio d'azione infatti viene utilizzato nella creazione di reti pubbliche e Hotspot.